Blog

“NAUFRAGIO E SALVEZZA”, ISPIRATO DAL PROGETTO FOTOGRAFICO “BOYS DON’T CRY” DI IVANO MERCANZIN E PAOLA MISCHIATTI

naufragio

Naufragare insieme, per avere uno scafo più sicuro sul quale compiere il viaggio.

Si era svegliata con quella frase che le ronzava in testa, e da quando si era alzata non riusciva a rimuovere la sensazione che le procurava. Era davvero un naufragio, essere in due? O era su uno scafo più sicuro, che forse aveva la fortuna di viaggiare in questa vita? Non c’era nessuno che la conoscesse come lui, questo doveva ormai accettarlo. Ogni...

Read more
“ANGOLI OPPOSTI”, fotografia di Ivano Mercanzin.
FB_IMG_1533541136770 “Vorrei, da te, un figlio con i capelli rossi.” Ricordo, quando te lo dicevo. “E vorrei nascesse per un vero atto d’amore”, aggiungevo. E’ buffo, come me ne sia dimenticato per anni. L’avevo riposto in una valigia, quel nostro figlio immaginato, e l’avevo chiuso dentro a un armadio. Non prima di averlo guardato sorridere, con una scintilla della tua vita impressa nei suoi occhi chiari. A volte, ciò che più ci sta vicino al cuore, lo releghiamo in un antro lontano del cervello, come se le due distanze indirettamente...
Read more
“GUANTI DI VELLUTO”, fotografia di Ivano Mercanzin
 
L1002060.jpg
Me ne venivo spesso, da adolescente, a camminare lungo questo argine. Ciò che mi attirava qui era il modo in cui la terra, d’un tratto, scende brusca, fino a tramutarsi in fiume. D’inverno – quei lontani inverni erano incredibilmente ricchi di pioggia e l’acqua vi scorreva vociando con grande fragore – era la musica che usciva dal suo letto a tenermi legata a questo luogo. I miei pensieri tristi divenivano improvvisamente troppo timidi e il loro rumore – ciò che di solito, nelle lunghe ore dei pomeriggi dopo...
Read more